Home » Malattie reumatiche » ARTRITE O ARTROSI?

ARTRITE O ARTROSI?

ARTRITE O ARTROSI? - MALATTIE REUMATICHE

CONOSCERLE E' MEGLIO

 

CLASSIFICAZIONE DELLE ARTRITI:

Artriti croniche
Artriti acute
Artriti subacute

 

ARTRITI CRONICHE

Artrite reumatoide o poliartrite cronica primaria.

 

Morbo di still:

E’ una forma di poliartrite giovanile che colpisce i bambini intorno ai 10 anni di età. Può insorgere lentamente o scatenarsi all’improvviso con febbre elevata ed eruzioni cutanee con aumento del volume della milza, oltre a tumefazione delle ghiandole linfatiche. La caratteristica della malattia è l’infiammazione cronica di una o più articolazioni. Sudorazione alta e anemia con febbricola potrebbero essere i segnali dìallarme di questo morbo le cui origini potrebbero essere individuate in varie forme infettive.

 

Artrite psoriasica

Più frequente nel sesso femminile, tra i 35 e i 50 anni di età, questa strana forma di artrite può coincidere, precedere o formarsi anni dopo la comparsa della psoriasi (malattia della pelle). I sintomi sono identici alle altre malattie reumatiche croniche, dolori diffusi, rigidità articolare, tumefazioni articolari.

 

Artrite tubercolare

Generalmente ne viene colpita una sola giuntura, ed è una localizzazione della tubercolosi nelle articolazioni.
Colpisce anche in tenera età, di difficile individuazione esordisce con dolori diffusi seguiti da ascessi freddi ( non rossi e febbrili), tumefazione articolare e fistole cutanee.
Spondiloartrite anchilosante
Malattia infiammatoria, colpisce generalmente giovani in un'età compresa tra 15 e 30 anni. L'interessamento della patologia è a livello della colonna vertebrale con elevato rischio di irrigidimento e deviazione della stessa. Si manifesta con dolori nella parte bassa della schiena, alle natiche e successivamente alle regioni costali.
Di difficile individuazione, viene a volte confusa con una semplice lombaggine, i disturbi ad essa correlati sono:
abbassamenti della vista e dolori agli occhi, difficoltà respiratorie causate dall'incurvamento del torace, limitazioni dei movimenti del bacino (anchilosi) e delle spalle, è dimostrato che nel 95% dei portatori di questa patologia è presente un gene particolare ( l'HLA-B 27).

 

ARTRITI ACUTE

 

Artrite gottosa

Generalmente colpisce l'adulto maschio, ed è dovuta ad una scarsa eliminazione di acido urico con le urine oppure ad una sua eccessiva produzione causata da un disturbo metabolico. I sintomi sono dolori alle articolazioni colpite (caviglie, piede e ginocchio) oltre ad un interessamento renale.

 

Artrite reattiva

Generalmente è legata ad infezioni genitali, uretrali ed intestinali. I sintomi sono simili a quelli dell'Artrite reumatoide e generalmente la patologia si esaurisce con la guarigione dell'affezione principale.

 

Lupus erimatoso sistemico

Malattia molto grave, colpisce generalmente le donne in età fertile, e pur non essendo ereditaria in essa sono presenti particolarità genetiche che giustificano una predisposizione ad ammalarsi.
Colpisce il connettivo una sorta di "ragnatela di sostegno" di tutti i componenti cellulari dell'organismo con funzione di tenere tutti i tessuti uniti tra loro, sostenendoli favorendone la nutrizione.
Gli organi colpiti sono l'apparato locomotore, i polmoni il cuore e la pelle; i suoi sintomi sono febbre, perdita dell'appetito, stanchezza, alopecia, dolori articolari, eruzioni eritematose e maculo-papulari del viso e in tutte quelle parti del corpo esposte alla luce.

 

ARTRITI SUBACUTE

Sindrome di Fiessinger-Leroy-Reiter
Colpisce generalmente maschi di età compresa tra i 40 e i 50 anni. Sintomi correlati all'artrite, congiuntivite e uretrite contemporaneamente, secrezioni purolente agli occhi e nell'ultimo tratto delle vie urinarie, oltre a lesioni cutanee da ipercheratosi (ispessimento della pelle) sulle palme e sulla pianta dei piedi intorno alle unghie.

 

Brucellosi

Si contrae per contatto diretto con secrezioni ed escrementi di animali infetti, per ingestioni di carni macellate infette o di prodotti caseari infettati da microrganismi della brucella. Colpisce entrambi i sessi ed a ogni età; i sintomi sono correlati a quelli dell'artrite infettiva essendo essa una malattia batterica.

 

ARTRITE E/O ARTROSI

.
Arrivati a questo punto del nostro viaggio alla scoperta di cosa sono le malattie reumatiche infiammatorie croniche e autoimmuni in particolar modo l'Artrite reumatoide , occorre fermarsi e chiarire alcune cose.
La divulgazione del progetto Reum-Amici, mi ha permesso di constatare che l'opinione pubblica, i media, e le forze politiche confondono l'artrite reumatoide con l'artrosi, e questo in sè giustifica la scarsa rilevanza che malattie gravissime del gruppo delle malattie reumatiche infiammatorie (Artrite reumatoide, lupus, artrite psoriasica ecc.ecc.) hanno a livello nazionale, a tal proposito occorre chiarire che:
L'Artrite non è uguale all'Artrosi, pur essendo malattie reumatiche si differenziano sostanzialmente tra loro in più punti, a questo proposito esaminiamo le principali differenze tra le due più importanti patologie:
.
ARTRITE REUMATOIDE
Malattia reumatica infiammatoria cronica autoimmune
Età: nessuna distinzione, da pochi mesi a 100 anni
Sesso: Rapporto donne/uomini 3:1
Popolazione colpita: l'1% (600.000) in Italia
Colpisce le articolazioni in modo simmetrico (le due ginocchia, le due anche ecc.ecc.)
Sistemica (colpisce altri organi, sistema cardiocircolatorio, polmoni, reni, occhi, ecc.)
Riducendone di fatto le aspettative di vita.
Altamente invalidante e dai costi sociali molto elevati
Motivi d'insorgenza: ad oggi sconosciuti
Dati statistici: 22 malati su 100 sono costretti ad abbandonare il lavoro
(Anno 2000) 10 su 100 necessitano di assistenza continua
alla collettività il costo annuale è di 7.000 miliardi delle vecchie lire.
.
ARTROSI
Malattia reumatica cronica degenerativa della cartilagine
Età: Generalmente gli over 50
Sesso: Nessuna distinzione
Può colpire tutte le articolazioni
Motivi d'insorgenza: Invecchiamento naturale delle articolazioni
Difetti di postura o lavori particolarmente usuranti
Particolari attività agonistiche
Ereditarietà in ambo i sessi
Detto questo si evince la particolare gravità delle Malattie Reumatiche Infiammatorie Autoimmuni.
L’artrosi pur restando una patologia di per se grave ed invalidante non rappresenta attualmente un’emmergenza primaria rispetto a patologie gravi come ad esempio l’artrite reumatoide. Vanno ricordate nel novero delle malattie reumatiche anche altre patologie che andremo ora ad elencare:
.
Fibromiosite
Malattia di origine psicogena e psicologica, colpisce le donne al di soora dei 30 anni di età, aggravata da una malattia sistemica reumatica si presenta con rigidità articolare, dolore, ecc.
.
Condrocalcinosi
Malattia causata da incrostazioni alla cartilagine delle articolazioni, i sintomi si presentano con dolori diffusi, senso di malessere e stanchezza diffusa.
.
Poliartrite
Le cause di questa patologia sono molteplici: vaccini, farmaci, infezioni batteriche o virali. Colpisce generalmente il sesso maschile tra i 40 e i 50 anno di età; i suoi sintomi sono: febbre, dolori addominali, astenia, artralgia, asma, e ipertensione.
.
Malattia mista del tessuto connettivo
Esordisce generalmente con una febbre di origine sconosciuta, colpisce prevalentemente le donne al di sopra dei 35 anni di età, i suoi sintomi sono: gonfiori alle mani, e ulcerazioni alle punte delle dita, colorazione violacea delle palpebre.
.
Sclerodermia
Malattia sconosciuta colpisce prevalentemente le donne dai 30 anni in su. E’ caratterizzata da alterazioni vascolari della cute, rara nei bambini. I suoi sintomi sono: disturbi respiratori, cute lucida e tesa, pirosi gastrica, rumori articolari.
.
Polimiosite
Colpisce entrambi i sessi di qualsiasi età, ed è un’alterazione infiammatoria e degenerativa dei muscoli. I suoi sintomi sono: febbre, perdita di peso, miastenia, irritazione cutanea.
.
Fibromialgia
Malattia non infiammatoria generale che si manifesta con un profondo senso di spossatezza e dolori diffusi. Colpisce tutto l’organismo preferibilmente gomito, caviglia, regione cervicale e lombo sacrale.

contatto rapido

contatto rapido - MALATTIE REUMATICHE

forum reum-amici

contatto rapido - MALATTIE REUMATICHE

SEZIONE A.I.R.A. CATANIA E SICILIA

contatto rapido - MALATTIE REUMATICHE

A.I.R.A. O.n.l.u.s. Facebook

Link

Link - MALATTIE REUMATICHE

CONVENZIONI A.I.R.A. O.n.l.u.s.

Link - MALATTIE REUMATICHE

A.I.R.A. O.n.l.u.s. aderisce a CnAMC

Link - MALATTIE REUMATICHE

Giornalino A.I.R.A. O.n.l.u.s. 2014

Link - MALATTIE REUMATICHE

Speciale Meeting da "NOI PER IL SOCIALE"