Home » Argomento del mese » PROGETTO REUM AMICO

PROGETTO REUM AMICO

PROGETTO REUM AMICO - MALATTIE REUMATICHE

Egregio Socio/a A.I.R.A. O.n.l.u.s. raggiunta la quota dei 1000 associati sul territorio nazionale ci apprestiamo a rivalutare la nostra attività istituzionale anche in funzione della sopraggiunta crisi economica.

In proiezione futura la volontà dell’A.I.R.A. O.n.l.u.s. è di avvicinarsi al malato ed alla sua famiglia tentando la strada che nessuna organizzazione del settore ha mai pensato di intraprendere; rappresentata dall’aiuto economico destinando una quota del 5x1000 dell’IRPEF alla copertura di particolari spese dedicate a situazioni mediche del malato reumatico.

Ma per rendere attuabile questo percorso nuovo ed impegnativo abbiamo bisogno del suo aiuto; per questo le chiediamo di rispondere alle domande che troverà nel sondaggio dedicato al progetto, che potrà trovare on-line SUL SITO WWW.REUMATOIDE.IT accedendo con apposita password per l'accesso AL LINK dedicato che le sarà recapitata direttamente nella sua casella mail e/o che troverà nella busta che le sarà inviata al suo domicilio con la copia del giornalino A.I.R.A. O.n.l.u.s.

 

SE E' IN POSSESSO DELLA PASSWORD ENTRI NEL LINK SOTTO INDICATO E GENTILMENTE RISPONDA ALLE 4 DOMANDE. GRAZIE

 

CLICCA QUI PER APRIRE IL SONDAGGIO REUM AMICO    

 

Grazie al suo prezioso contributo potremo iniziare uno studio indirizzato alla formazione della regolamentazione necessaria all’avvio del progetto. La crisi economica e le continue restrizioni nel tentativo di raggiungere il pareggio di bilancio devono far riflettere gli operatori del settore, se poi consideriamo che il costo totale delle malattie reumatiche in Italia raggiunge i 4 miliardi di euro l’anno è facilmente intuibile quanto possano essere sensibili gli interventi di riduzione della spesa in questo settore, mettendo a grosso rischio il diritto alla salute tra l’altro sancito dalla nostra Costituzione. Crediamo che mettere a disposizione degli associati la quota del 5 x 1000 dell’IRPEF ricevuto, al netto delle spese vive necessarie alla sopravvivenza dell’A.I.R.A. O.n.l.u.s., sia un atto dovuto.

Con questo l’A.I.R.A. O.n.l.u.s. non pretende di sostituirsi al sistema sanitario, ma supplire nei momenti di maggior bisogno alla carenza assistenziale del malato reumatico iscritto all’organizzazione.

Ringraziandola della sua collaborazione colgo l’occasione per inviarle i migliori saluti ed auguri per un 2013 luminoso.

 

Stefano Spelta

Pres. A.I.R.A. O.n.l.u.s.

contatto rapido

contatto rapido - MALATTIE REUMATICHE

forum reum-amici

contatto rapido - MALATTIE REUMATICHE

SEZIONE A.I.R.A. CATANIA E SICILIA

contatto rapido - MALATTIE REUMATICHE

A.I.R.A. O.n.l.u.s. Facebook

contatto rapido - MALATTIE REUMATICHE

A.I.R.A. O.n.l.u.s. Twitter

Link

Link - MALATTIE REUMATICHE

CONVENZIONI A.I.R.A. O.n.l.u.s.

Link - MALATTIE REUMATICHE

Giornalino A.I.R.A. O.n.l.u.s. 2017

Link - MALATTIE REUMATICHE

CONTATORE QUOTA DISPONIBILE: Euro 7.500,00

Link - MALATTIE REUMATICHE

IL MEDICO RISPONDE

Link - MALATTIE REUMATICHE

A.I.R.A. O.n.l.u.s. aderisce a CnAMC