Home » Argomento del mese » RHEUMATOLOGY PLAN LODI

RHEUMATOLOGY PLAN LODI

Da tempo l'A.I.R.A. ha evidenziato la necessità di sviluppare, nelle Provincie d'ITALIA, progetti atti a compensare la carenza di assistenza al malato reumatico.
La mancanza di strutture sanitarie indirizzate alla cura terapeutica e psicologica nelle malattie reumatiche; La scarsa conoscenza delle problematiche inerenti alle gravi invalidità, che le malattie reumatiche croniche infiammatorie ed autoimmuni inducono nel malato;

La diagnosi precoce, vista come unico strumento per contrastare le gravi invalidità delle malattie reumatiche e autoimmuni; ci spinge a proporre il RHEUMATOLOGY PLAN LODI (Progetto reumatologico LODI), con l'obbiettivo di aggiornare il medico di base (primo contatto dell'eventuale malato reumatico), così da renderlo sensibile a rilevare quei segnali premonitori, di una possibile malattia reumatica autoimmune nel malato.
E' infatti ormai risaputo che, l'approntamento di un protocollo terapeutico mirato, nel più breve tempo possibile, modifica il decorso della malattia reumatica infiammatoria cronica e autoimmune, preservando il malato dalle gravi invalidità che queste patologie comportano.
Il Progetto, che presentiamo prevede 3 sessioni di aggiornamento in materia reumatologica-immunologica, da tenersi in LODI, c/o la sede A.I.R.A.
Le sessioni saranno così suddivise:

- 1° sessione 4/11/2006 Dott. Gorla R. (Reumatologo dell'osp. Civili di Brescia)
Malattie reumatiche infiammatorie croniche autoimmuni (percorso diagnostico diff.)
Le poliartriti (l'importanza della diagnosi precoce per prevenire la disabilità

- 2° sessione (data da definire)Prof. Paresce (reumatologo dell'osp. Gaetano pini di Milano)
Dott. De Lucia (reumatologo dell'osp. Gaetano Pini di Milano)

Malattie reumatiche (in generale) - Note di terapia di malattie articolari

- 3° sessione (data da definire)Dott. Epis (reumatologo dell'osp. S.Matteo di Pavia)
Dott.ssa Silvia Magni Manzoni (reumatologa pediatrica dell'osp S.Matteo di Pavia)
Sclerosi sistemica - Fenomeno di Raynaud -
Malattie reumatiche in età evolutiva

Tale progetto rientra negli obiettivi dello statuto A.I.R.A. e propone la provincia di Lodi come base di sperimentazione di un progetto che verrà sviluppato in futuro, Regione per Regione.
 
 
 
 
RHEUMATOLOGY  PLAN  LODI - MALATTIE REUMATICHE

contatto rapido

contatto rapido - MALATTIE REUMATICHE

forum reum-amici

contatto rapido - MALATTIE REUMATICHE

SEZIONE A.I.R.A. CATANIA E SICILIA

contatto rapido - MALATTIE REUMATICHE

A.I.R.A. O.n.l.u.s. Facebook

contatto rapido - MALATTIE REUMATICHE

A.I.R.A. O.n.l.u.s. Twitter

Link

Link - MALATTIE REUMATICHE

CONVENZIONI A.I.R.A. O.n.l.u.s.

Link - MALATTIE REUMATICHE

Giornalino A.I.R.A. O.n.l.u.s. 2017

Link - MALATTIE REUMATICHE

CONTATORE QUOTA DISPONIBILE: Euro 7.500,00

Link - MALATTIE REUMATICHE

IL MEDICO RISPONDE

Link - MALATTIE REUMATICHE

A.I.R.A. O.n.l.u.s. aderisce a CnAMC