Home » Argomento del mese » SOSTEGNO "REUM AMICO 2016"

SOSTEGNO "REUM AMICO 2016"

SOSTEGNO "REUM AMICO 2016" - MALATTIE REUMATICHE

Da Gennaio 2016 parte il nuovo Progetto “Sostegno Reum Amico 2016” con lo stanziamento di un fondo di € 7.500,00 accantonato dal 5 per mille pervenuto. L’intento è di aiutare il socio A.I.R.A. O.n.l.u.s. in modo diretto, sostenendolo in caso di spese per viaggi, acquisto di ausili ortopedici, fisioterapia e/o idrochinesiterapia. Dal 2016 questo progetto viene esteso anche a  TAC, RNM ed Ecografia.

A FONDO PAGINA IL MODULO IN JPG PER LA RICHIESTA DEL RIMBORSO    

 

 

REGOLAMENTO PROGETTO “SOSTEGNO REUM AMICO”

 

Suddivisione fondo anno 2016:

  1. 50% di copertura relativo all’acquisto dell’ausilio ortopedico fatturato e con un margine non superiore a € 300,00;
  2. 70% di copertura per spese di viaggio da casa ad ospedale in caso di ricovero in un reparto di reumatologia e/o di un intervento chirurgico con un margine non superiore a € 300,00;
  3. 50% di copertura per spese legate alla fisioterapia e idrochinesiterapia riabilitativa e con un margine non superiore a € 250,00.
  4. 70% di copertura per spese legate all’esecuzione di una TAC o RMN o Ecografia con un margine non superiore a € 250,00.

I criteri con cui un associato può accedere a questi fondi sono i seguenti:

-          essere socio ordinario A.I.R.A. O.n.l.u.s. da almeno 2 anni;

-          aver indicato nel modulo d’iscrizione A.I.R.A. O.n.l.u.s. lo status di malato;

-          versamento di una quota volontaria;

-          per le coperture relative ai costi di viaggio richiedere la quota a fronte di un ricovero reumatologico e/o un intervento chirurgico sostenuto a causa della malattia reumatica della quale si è affetti;

-          la copertura delle spese relative alla fisioterapia e idrochinesiterapia deve essere legata alla malattia reumatica del richiedente;

-          presentare all’atto della richiesta regolare fattura o ricevuta della somma pagata intestata al richiedente accompagnata da fotocopia tessera associativa e dal modulo A.I.R.A. O.n.l.u.s. compilato in tutte le sue parti; per le richieste relative al punto 1 allegare la documentazione medica attestante la richiesta dell’ausilio; per le richieste relative al punto 2 allegare documentazione medica attestante: dimissioni dall’ospedale eo tipologia d’intervento chirurgico; per i punti 3 e 4 presentare le richieste mediche.

-          presentare la richiesta, corredata dalla documentazione sopra indicata, entro 4 mesi dalla data della fattura/ricevuta.

 

Si annota altresì:

-          il progetto è legato al percepimento della quota 5 x 1000 dell’IRPEF e ha durata di 1 anno;

-          l’accesso al fondo è consentito solamente una volta l’anno per i punti 1 – 2 – 3 e a questa richiesta può essere aggiunta la copertura di una TAC o RMN o Ecografia a condizione che rispecchi i criteri di cui sopra;

-          la sua approvazione e/o rifiuto deve essere valutato dalla sede A.I.R.A. O.n.l.u.s. che verifica i requisiti sopra riportati e l’effettiva disponibilità economica messa a disposizione annualmente. Al termine della valutazione, verrà comunicato al richiedente a mezzo mail o posta del risultato ottenuto sia esso positivo, e conseguente sua liquidazione, che negativo;

-          il tetto massimo del fondo di copertura globale per il secondo anno (2016) è fissato in € 7.500,00, oltre cui tutte le richieste ulteriori saranno congelate sino a nuovo stanziamento.

 

contatto rapido

contatto rapido - MALATTIE REUMATICHE

forum reum-amici

contatto rapido - MALATTIE REUMATICHE

SEZIONE A.I.R.A. CATANIA E SICILIA

contatto rapido - MALATTIE REUMATICHE

A.I.R.A. O.n.l.u.s. Facebook

contatto rapido - MALATTIE REUMATICHE

A.I.R.A. O.n.l.u.s. Twitter

Link

Link - MALATTIE REUMATICHE

CONVENZIONI A.I.R.A. O.n.l.u.s.

Link - MALATTIE REUMATICHE

Giornalino A.I.R.A. O.n.l.u.s. 2017

Link - MALATTIE REUMATICHE

CONTATORE QUOTA DISPONIBILE: Euro 7.500,00

Link - MALATTIE REUMATICHE

IL MEDICO RISPONDE

Link - MALATTIE REUMATICHE

A.I.R.A. O.n.l.u.s. aderisce a CnAMC