Home » Ultime dal web » TOFACITINIB VERSUS METOTREXATO NELLA ARTRITE REUMATOIDE

TOFACITINIB VERSUS METOTREXATO NELLA ARTRITE REUMATOIDE

TOFACITINIB VERSUS METOTREXATO NELLA ARTRITE REUMATOIDE - MALATTIE REUMATICHE

Metotrexato è il farmaco antireumatico di prima linea più frequentemente utilizzato. Sono stati riportati i risultati di uno studio di monoterapia di fase 3 con Tofacitinib ( Xeljanz ), un inibitore orale della Janus chinasi, rispetto a Metotrexato in ionoterapia, nei pazienti con artrite reumatoide che non avevano precedentemente ricevuto Metotrexato o dosi terapeutiche di Metotrexato.Sono stati randomizzati 958 pazienti a ricevere 5 mg o 10 mg di Tofacitinib due volte al giorno o Metotrexato a una dose che è stata gradualmente aumentata a 20 mg alla settimana per 8 settimane; 956 pazienti hanno ricevuto un farmaco in studio. Gli endpoint co-primari a 6 mesi erano la variazione media rispetto al basale del punteggio totale di Sharp modificato da van der Heijde ( da 0 a 448, con punteggi più alti ad indicare un maggiore danno articolare strutturale ) e la percentuale di pazienti con risposta ACR70 ( American College of Rheumatology ), riduzione del 70% o superiore del numero di articolazioni dolenti e gonfie e miglioramento del 70% o superiore di 3 su 5 altri criteri: valutazione del dolore da parte del paziente, livello di disabilità, livello di proteina C-reattiva o velocità di sedimentazione eritrocitaria, valutazione globale della malattia da parte del paziente e valutazione globale della malattia da parte del medico ). Le variazioni medie del punteggio totale di Sharp modificato dal basale a 6 mesi sono risultate significativamente inferiori nei gruppi Tofacitinib rispetto al gruppo trattato con Metotrexato, ma i cambiamenti sono stati modesti in tutti e tre i gruppi ( 0.2 punti nel gruppo Tofacitinib 5 mg e inferiore a 0.1 punti nel gruppo Tofacitinib 10 mg, rispetto a 0.8 punti nel gruppo trattato con Metotrexato, P minore di 0.001 per entrambi i confronti ). Tra i pazienti trattati con Tofacitinib, il 25.5% nel gruppo da 5 mg e il 37.7% nel gruppo da 10 mg hanno avuto una risposta ACR70 al mese 6, rispetto al 12.0% dei pazienti nel gruppo trattato con Metotrexato ( P minore di 0.001 per entrambi i confronti ). L’herpes zoster si è sviluppato in 31 dei 770 pazienti che hanno ricevuto Tofacitinib ( 4.0% ) e in 2 dei 186 pazienti che hanno ricevuto Metotrexato ( 1.1% ). I casi confermati di cancro ( tra cui 3 casi di linfoma ) si sono sviluppati in 5 pazienti che hanno ricevuto Tofacitinib e in 1 pazienteche ha ricevuto Metotrexato.
Tofacitinib è stato associato ad aumenti dei livelli di creatinina e di colesterolo LDL e HDL.
In conclusione, nei pazienti che non avevano precedentemente ricevuto Metotrexato o dosi terapeutiche di Metotrexato, Tofacitinib in monoterapia è risultato superiore al Metotrexato nel ridurre i segni e i sintomi della artrite reumatoide e nell’inibire la progressione del danno articolare strutturale. I vantaggi di Tofacitinib devono essere considerati nel contesto del rischio di eventi avversi.

 

Xagena2014

 

 

contatto rapido

contatto rapido - MALATTIE REUMATICHE

forum reum-amici

contatto rapido - MALATTIE REUMATICHE

SEZIONE A.I.R.A. CATANIA E SICILIA

contatto rapido - MALATTIE REUMATICHE

A.I.R.A. O.n.l.u.s. Facebook

contatto rapido - MALATTIE REUMATICHE

A.I.R.A. O.n.l.u.s. Twitter

Link

Link - MALATTIE REUMATICHE

CONVENZIONI A.I.R.A. O.n.l.u.s.

Link - MALATTIE REUMATICHE

Giornalino A.I.R.A. O.n.l.u.s. 2017

Link - MALATTIE REUMATICHE

CONTATORE QUOTA DISPONIBILE: Euro 7.500,00

Link - MALATTIE REUMATICHE

IL MEDICO RISPONDE

Link - MALATTIE REUMATICHE

A.I.R.A. O.n.l.u.s. aderisce a CnAMC