MALATTIE REUMATICHE ASSOCIAZIONE ITALIANA REUM AMICI presenta: L'Artrite Reumatoide e le Malattie Reumatiche
Home » Ultime dal web » DMARD

Ultime dal web

DMARD

Artrite reumatoide: i DMARD biologici associati ad un maggior rischio di eventi avversi epatici

Casi di effetti collaterali a livello epatico sono state riportate nei pazienti con artrite reumatoide trattati con Leflunomide ( Arava ), uno dei più nuovi DMARD ( disease-modifyng antirheumatic drug ).
Ricercatori della McGill University di Montreal in Canada hanno valutato il rischio di danni epatici associati all'impiego della Leflunomide o di altri DMARD.
Lo studio è stato compiuto su 41.885 pazienti con artrite reumatoide, trattati con un DMARD tra il settembre 1998 ed il dicembre 2001.
Sono stati osservati 26 casi di gravi eventi epatici ( 4,9 per 10.000 / anno ) e 411 eventi epatici non gravi ( 80 per 10.000 / anno ).
Nessun aumento nell'incidenza di gravi eventi epatici con la Leflunomide ( rate ratio: 0,9 ) rispetto ai tradizionali DMARD ( rate ratio: 2,3 ).
L'incidenza è invece aumentata con i DMARD biologici ( rate ratio = 5,5 ).
La percentuale di eventi epatici non gravi è anche risultata aumentata con i DMARD biologici ( rate ratio: 1,5 ), ma non con la Leflunomide ( rate ratio: 0,9 ) e con i tradizionali DMARD ( rate ratio: 1,1 ).
Gli Autori non hanno trovato un aumento del rischio di eventi epatici con la Leflunomide rispetto al Metotrexato
( DMARD tradizionale ).
Il rischio di eventi epatici con i DMARD biologici dovrebbe essere ulteriormente valutato.( Am J Med 2004 - Xagena )
Privacy Policy